Home » Il Vescovo » Visita pastorale 

Visita pastorale   versione testuale


L’incontro con Gesù “Maestro", un tempo di preghiera, un’occasione speciale di condivisione. Questo, ha spiegato il vescovo Luigi Marrucci, è la Visita Pastorale che ha avuto inizio il 24 novembre 2013. Nella lettera di presentazione della Visita, che monsignor Marrucci ha inviato ai parroci della Diocesi, descrive l’iniziativa anzitutto come «un incontro che la comunità parrocchiale, insieme al suo Parroco e al Vescovo visitatore, realizza con il Signore Gesù - il Maestro - alla cui scuola sempre, come discepoli, noi siamo chiamati ad imparare».
Per il vescovo «la Visita Pastorale è anche lezione di preghiera: ascolto della Parola di Dio e risposta con la Celebrazione Eucaristica e con la preghiera personale. Al Signore dobbiamo dare il primato dell’incontro». Terzo aspetto, sottolinea monsignor Marrucci «la Visita Pastorale è un tempo speciale per condividere con calma, in modo pacato, programmato, sistematico e capillare la vita della comunità cristiana in quella che è la sua vita ordinaria».
La Visita Pastorale, iniziata il 24 novembre 2013 nel Duomo di Tarquinia abbraccerà più anni e si concluderà nel 2017 nella Cattedrale di Civitavecchia, quando in quell'occasione si celebreranno i 235 anni della sua dedicazione.
Le tappe fondamentali
 
2013
2014
2015
2016
 2017

condividi
Facebook  Twitter  Google + 
Stampa questa paginaSegnala questa pagina
2011 © Diocesi di Civitavecchia - Tarquinia
Piazza Calamatta, 1 - 00053 Civitavecchia (Rm) tel. 0766 23320 - fax 0766 501796